Consulta degli anziani

La Consulta degli anziani offre udienza alle anziani ed agli anziani del comune che vogliono esporre problemi o necessità. Nell'ambito delle sue competenze e delle sue possibilità, la Consulta degli anziani offre consulenza ed anche aiuto. La Consulta è stata istituita il 12 gennaio 2022. 

Idee, domande, desideri e richieste possono essere depositate nella cassetta postale della Consulta presso l'ingresso del municipio (torre dell'ascensore) o inviate via mail a: Senioren.Gemeinderat@gemeinde.bruneck.bz.it

Qui trovate il giornale Info Seniores.

Orari

giovedì dalle ore 10 alle 12
nell’ufficio al terzo piano del municipio di Brunico, telefono: +39 0474 545232.

Nei mesi di luglio e agosto l'ufficio della Consulta rimane chiuso.

I prossimi appuntamenti:

06/06 Nelly Piol
13/06 Karl Pramstaller
20/06 Erwin Durnwalder
27/06 Gabriella Floriani

Presidente

  • Barbara Willimek Pellizzari

Vicepresidente

  • Nelly Piol

Membri della giunta

  • Karl Pramstaller
  • Blandina Fuchs Mahlknecht
  • Erwin Durnwalder
  • Theresia Prantner

Direttivo della Consulta degli anzianida sinistra: Erwin Durnwalder, Theresia Prantner, Karl Pramstaller, sindaco Roland Griessmair, Barbara Willimek Pellizzari, Renato Stancher (dimesso), Nelly Piol, Blandina Fuchs Mahlknecht

Membri della Consulta

  • Oswald Ganthaler
  • Josef Hochgruber
  • Thomas Schwingshackl
  • Maria Anna Holzer Mayr
  • Gabriella Floriani
  • Elsa Schneider Wolf
  • Lorenzo Magro
  • Karl Schraffl
  • Johann Gasser
  • Josef Silginer
  • Margareth Plaickner Unterberger
  • Manfred Ladstätter

Iniziative e campagne:

  • Mensa degli anziani: offre agli anziani pasti di qualità a un prezzo economicamente conveniente presso il municipio vecchio.
  • Banca del tempo: la banca del tempo di Brunico è un moderno sistema di collaborazione ed aiuto reciproco. Si intende come una associazione senza scopo di lucro che si fonda sullo scambio paritetico di servizi senza compenso monetario.
  • Abitare nella terza età: la qualità dell’abitare è un fattore determinante per la qualità della vita della persona anziana. La Consulta degli anziani ha elaborato un promemoria che contiene tutte le più importanti informazioni ed annotazioni per un modo di abitare a misura di anziano. Esso è stato messo a disposizione delle organizzazioni e di tutte le persone interessate.
  • Orti in comodato: la Consulta degli anziani si è impegnata al fine di ottenere che i nuovi orti in comodato siano messi a disposizione delle anziane e degli anziani di Brunico che ne avessero interesse.
  • Marciapiedi e passeggiate: la Consulta degli anziani controlla e si impegna per la sicurezza, la puntuale manutenzione e la pulizia di marciapiedi, viottoli e passeggiate che sono molto usate dagli anziani del comune.
  • Mobilità pubblica: nelle occasioni di colloquio e consultazione, continua ad emergere il problema dei mezzi pubblici che non dispongono di piattaforma di accesso o di pianale ribassato per la salita e la discesa di persone anziane, nonché degli alti costi del biglietto. La Consulta degli anziani si è perciò impegnata per ottenere tariffe ridotte per gli anziani.
  • Giornata dei nonni e degli anziani: due volte all’anno, in luglio e ottobre, la Consulta degli anziani organizza delle manifestazioni riservate solo alle persone anziane. Queste feste offrono un’opportunità ideale per rinfrescare vecchie amicizie, fare nuove conoscenze e trascorrere in piacevole compagnia alcune ore della giornata. Al tempo stesso esse rappresentano anche l’occasione di mettere nella giusta luce l’importanza del ruolo sociale dei nonni e delle nonne e ringraziarli per il loro amore per la famiglia e per l’attività che svolgono in favore della stessa e di riflesso, per l’intera collettività.
  • Consulenza psicologica gratuita a cura del psicologo e psicoterapeuta Paul Hofer: Consulenza_psicologica.pdf 
  • Consulenza legale gratuita a cura dell'avvocato Friedrich Mair:Consulenza_legale.pdf
  • Consulenza ed aiuto gratuiti riguardo alla redazione del testamento biologico a cura del medico dott. Hartmann Aichner: Testamento_biologico.pdf
  • Centro residenziale di cura Brunico: la Consulta degli anziani si è impegnata affinche le modalità di ammissione alla Casa di cura residenziale di Brunico siano riviste secondo i nuovi criteri e regolamentate di conseguenza.

Contributo ordinari della Città di Brunico alla Consulta degli anziani:
2018: 15.000 euro; 2019: 18.000 euro; 2020: 15.000 euro; 2021: 12.000 euro; 2022: 12.000 euro; 2023: 15.000 euro e ulteriori 2.000 euro dalla Comunità Comprensoriale Valle Pusteria.

ITA